Connect with us

Cronaca

Altri migranti abbandonati dagli scafisti: sbarcano in 28

Pubblicato

il


Terminate da poco a Gallipoli le operazioni di sbarco e accoglienza coadiuvate dalla Croce Rossa di Lecce per 28 migranti di cui 11 di nazionalità iraniana e 17 irachena.





Nel gruppo, partito sei giorni fa dalla Turchia, erano presenti un nucleo familiare composto da 4 persone, oltre a 3 donne di cui una minore accompagnata e 2 minori maschi accompagnati. Abbandonati a se stessi dagli scafisti, i migranti sono approdati sulla costa salentina intorno alle 18.
Visitati dal medico USMAF e soccorsi dagli operatori CRI muniti di ogni dispositivo di protezione individuale per contenere il SARSCoV2, i migranti sono in buone condizioni fisiche e non hanno febbre. Solo due uomini adulti sono stati ricoverati per ipotermia ed ulteriori accertamenti.





Cronaca

Fiamme in strada: brucia auto a Presicce-Acquarica

Pubblicato

il


Fiamme alte in via Roma a Presicce.





Attorno a mezzogiorno e mezzo, una vettura ha preso fuoco. Una lunga colonna di fumo nero si è levata dalla strada dove alte lingue di fuoco hanno avvolto una utilitaria.




In molti si sono approssimati a verificare cosa stesse accadendo. Contattato il 115, mentre per fortuna sembrerebbero non esservi feriti.


Continua a Leggere

Cronaca

Figlio violento: madre costretta a denunciarlo

Pubblicato

il


Ancora maltrattamenti in famiglia in provincia. È una donna di Otranto, stavolta, ad essersi vista costretta a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine per denunciare le condotte del figlio.





La querela presentata dalla donna, 55enne, è all’indirizzo del figlio 34enne che, da alcune settimane, assumeva atteggiamenti di minaccia nei confronti dei genitori.




L’ultimo episodio violento è stato registrato il 23 novembre scorso. Al culmine dell’ennesima lite verbale, il giovane rovesciava addosso alla madre il tavolo della sala da pranzo, danneggiando varie suppellettili.





L’autorità giudiziaria è stata informata e procede sul caso.


Continua a Leggere

Cronaca

Querela in caserma: “Malmena pensionato invalido con cui convive”

Pubblicato

il


Una denuncia querela ha portato ad una denuncia in stato di libertà per percosse in quel di Novoli.





I carabinieri hanno potuto appurare che un 50enne, da circa un anno, in più occasioni e per futili motivi, era solito malmenare il pensionato 62enne, invalido civile, con cui convive. indagato,




Attualmente tuttavia l’indagato non abita con la vittima, che comunque non è mai ricorsa a cure mediche né ha mai chiesto in prima persona l’intervento delle forze dell’ordine.
L’autorità giudiziaria indaga sulla vicenda.


Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus