Connect with us

Appuntamenti

“Trilli di Blu”: inizia oggi l’Estate a Casa Comi

Pubblicato

il


Comincia oggi, sabato 3 luglio la rassegna culturale “Trilli di Blu – Estate a Casa Comi” organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale “Tina Lambrini – Casa Comi” in collaborazione con il Polo Biblio-Museale di Lecce, la Provincia di Lecce e il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Tricase. Quest’ultima ha scelto di inserire la programmazione di Casa Comi all’interno del più ampio cartellone di “Tricase colora la tua estate”.





Le restrizioni e limitazioni dovute all’emergenza sanitaria non hanno fatto smarrire ai volontari dell’Associazione “Tina Lambrini – Casa Comi” la voglia di proporre, anche quest’anno, Palazzo Comi come centro culturale di riferimento per il Capo di Leuca. La rassegna “Trilli di Blu” nasce quindi con l’auspicio di ripartire e ricominciare un percorso che si era fermato improvvisamente a causa del Covid.





L’associazione “Tina Lambrini – Casa Comi” opera a Lucugnano dal 2018 ed è impegnata, grazie anche al patto di collaborazione sottoscritto con la Regione Puglia, il Polo Biblio-Museale di Lecce e la Provincia di Lecce, in percorsi e processi di fruizione, valorizzazione e promozione di Palazzo Comi – Casa Museo.





“Palazzo Comi grazie alla cura e alla generosità di Girolamo Comi è stato uno spazio di dialogo, accoglienza e pensiero. Con questa nuova rassegna organizzata dall’Associazione Tina Lambrini questo speciale luogo prosegue la sua missione di spazio di incontro, di progettualità culturale e soprattutto di accoglienza di idee ed esperienze. Grazie a chi giorno dopo giorno si sta impegnando per rendere Palazzo Comi Casa della cultura.” Luigi De Luca, direttore del Polo Biblio-Museale di Lecce.





“Il poeta, lo studioso, l’uomo a cui tutto il Salento deve molto. La sua dimora, un contenitore in cui arte, cultura e associazionismo si mescolano per dare vita a progetti di valorizzazione ed eventi di alto profilo. Trilli di blu – Estate a Casa Comi è questo, è la capacità di una comunità di far vivere quei luoghi, è l’impegno dell’associazione Tina Lambrini che continua, è la sinergia fra istituzioni con l’obiettivo di promuovere, tutelare e valorizzare il patrimonio materiale e immateriale del nostro mezzogiorno. Buona estate, Lucugnano!” Così commenta il programma di Palazzo Comi Stefano MinervaPresidente della Provincia di Lecce.





Per Antonio De Donno, sindaco di Tricase, “Grazie alla rassegna Trilli di blu – Estate a Casa Comi, tornano a vivere e ad essere vissuti i luoghi di Lucugnano, fra cui Palazzo Comi e Piazza Comi. Una sinergia inter-istituzionale, con Comune di TricaseProvincia di Lecce e Polo Biblio-Museale impegnati nel sostenere progetti di valorizzazione importanti. Un ringraziamento particolare all’associazione Tina Lambrini, per la sua costante azione di tutela e sostegno ad un bene che è patrimonio non solo per i nostri concittadini, ma per tutto il Salento e il Sud Italia.”





“Ci siamo impegnati a proporre una rassegna che potesse incontrare i gusti di tutti. Trilli di blu nasce con l’intento di riportare le persone a Palazzo Comi per farlo rivivere, e noi abbiamo deciso di incentrare questa rassegna sulla varietà. Fra musica, teatro, letteratura e proiezioni cinematografiche, anche i bambini saranno ospitati a Casa Comi nei vari laboratori organizzati.” Così Vincenza Zocco, eletta da poche settimane presidente dell’Associazione Tina Lambrini.





Anche quest’anno, dunque, a Casa Comi un fitto cartellone di appuntamenti grazie alle numerose collaborazioni con gli artisti che si avvicenderanno negli spazi del Palazzo: Donatello Pisanello e Lamberto Probo, Gaetano Cortese, Gabriele Larssen Panico, Cristiana Verardo, Anna Cinzia Villani, Luigi Mariano, La Cantiga de la Serena, Alibi Teatro, Due Lune Teatro Tenda, Vitale Boccadamo e altri ancora.





Tra gli appuntamenti speciali i concerti in piazza della cantautrice Cristiana Verardo (18 luglio) che presenterà il suo ultimo disco “Maledetti ritornelli”, il progetto speciale “Musica Ficta” a cura del musicista, compositore e performer Gabriele Larssen Panico, la tappa di “Luoghi d’Allerta” in programma l’11 Agosto (in collaborazione con il Fondo Verri) e il concerto in piazza de La Cantiga de La Serena che presenterà il nuovo album “La Mar” (13 Agosto). Anche il 12 Agosto, in occasione della tappa del Festival “Esco di Radio LIVE” organizzato da Mondoradio Tuttifrutti con il concerto di Mino De Santis e P40, il palazzo sarà aperto al pubblico.





Mondoradio, storica emittente salentina, sarà anche Media Partner della rassegna, consolidando così una collaborazione che prosegue da anni.





Per i più piccoli i laboratori letterari di “Armonia Kids” con Paola Vitale e Erina Pedaci (in collaborazione con l’Associazione Narrazioni e il Festival Armonia Narrazioni in Terra d’Otranto) e il doppio appuntamento con il laboratorio di terracotta “Poesia conCRETA” a cura dell’ Associazione Tina Lambrini – Casa Comi.





La collaborazione con l’Associazione Narrazioni si conferma anche con le proposte letterarie della rassegna “Genius Loci” in programma il 18 Agosto e il 4 Settembre (ospiti Walter Spennato, Milena Magnani, Mariano Rizzo, Pierpaolo Lala e Rocco Luigi Nichil)





Il teatro sarò protagonista grazie alle proposte di Alibi Teatro e Due Lune Teatro Tenda che proporranno monologhi e letture sceniche.




Tutti gli appuntamenti saranno ad ingresso libero (ma con prenotazione obbligatoria e posti limitati per rispettare la normativa anti-covid) e verranno promossi tramite la pagina facebook ufficiale di Palazzo Comi – Casa Museo (www.facebook.com/palazzocomi) e sul portale https://tricaseautentica.it/ attivato per l’occasione dal Comune di Tricase.





Come sempre, contestualmente agli appuntamenti inseriti nella programmazione di “Trilli di Blu” sarà possibile prenotare una Visita Guidata all’interno della Casa Museo di Girolamo Comi.





La biblioteca custodita a Casa Comi è un archivio storico tra i più preziosi della Puglia, composto da circa 3000 volumi con oltre 1100 testi francesi. Arricchiscono questo luogo i preziosi manoscritti, l’epistolario, i fondi ValliFuortes UDI Macare.





La visita a Casa Comi è un viaggio immersivo alla scoperta del Poeta lucugnanese e tra arredi storici, arazzi, librerie e preziosi volumi, il percorso guidato dai volontari dell’Associazione “Tina Lambrini – Casa Comi” consente di scoprire uno dei personaggi più significativi del ‘900 letterario salentino e pugliese.





Per informazioni sul calendario, gli orari di apertura di Palazzo Comi, i servizi offerti e per la prenotazione di Visite Guidate, è possibile contattare i seguenti numeri:





320/6936250 (Enza)





380/4580810 (Simone)





0832/373553 (Biblioteca Girolamo Comi)





Mail: occupiamocidicultura@gmail.com





Facebook: www.facebook.com/palazzocomi





Cristiana Verardo




La Cantiga de la Serena




Gabriele Larssen Panico

Appuntamenti

Le arti marziali tradizionali cinesi a Casarano

Pubblicato

il

Ignoranza e decadimento; questo potrebbe essere l’estrema sintesi di ciò che in occidente si pensa di un mondo antichissimo e lontanissimo da noi ma che conserva intatto il proprio fascino millenario. Parliamo di arti marziali cinesi e della loro molto spesso triste deriva. Ad entrare nel dettaglio ed a cercare di spiegarne l’intimo significato, il 23 ottobre prossimo, a Casarano, presso il Palazzo dei Domenicani, ci sarà Giacomo De Angelis, sinologo, praticante ed insegnante di wushu tradizionale che sarà protagonista, per Officina d’Oriente, di due appuntamenti imperdibili per tutti i praticanti di arti marziali e sport da combattimento e per tutti gli appassionati di storia e cultura orientale.

Laureato in Cinese Classico ed esperto in medicina tradizionale, De Angelis sarà il protagonista del primo appuntamento che prevede la presentazione al pubblico della sua ultima opera edita da Luni: “Le arti marziali tradizionali cinesi in epoca moderna. Ignoranza e decadimento”. Con questo importante lavoro sinologico, testo raro nel suo genere, l’autore vuole porre l’attenzione sulla deriva troppe volte nonsense e mistificata delle arti marziali cinesi, il cosiddetto “kung fu”. Parliamo di luoghi comuni ed ignoranza che hanno trasformato nel tempo le arti marziali in qualcos’altro, certamente qualcosa di lontano dalla loro origine e dal proprio spirito iniziale.

Forte dei suoi studi e degli oltre quindici anni trascorsi in Cina, quotidianamente caratterizzati dal sudore dalla pratica con Maestri di assoluto livello, Giacomo De Angelis accompagnerà i partecipanti in un viaggio tra storia, cultura, lingua, religione e filosofia, un viaggio volto a fare chiarezza su pratiche secolari che troppo spesso vengono sminuite in quanto, nella maggior parte dei casi, allontanatesi troppo dalla realtà.

Al primo appuntamento, patrocinato dall’Università del Salento e dalla Città di Casarano, con la collaborazione della libreria Dante Aligheri, moderato dal giornalista e saggista Alberto Nutricati, segue il secondo, il giorno dopo, presso il Parco d’Oriente (nei pressi dell’Agenzia delle Entrate) decisamente più pratico ed esperienziale. Esperto praticante di Wing Chun e Meihuaquan, ufficialmente membro di due importanti genealogie, Giacomo De Angelis terrà un workshop aperto a tutti e rivolto soprattutto ai marzialisti, nel quale si darà corpo ai vari aspetti e caratteri essenziali tradizionali relativi al concetto di “forza esplosiva”, tipica degli stili cinesi. ShenFa (身法) cos’è e come allenarlo!

A. Memmi

Continua a Leggere

Appuntamenti

Diario di Note con Gianluca Impastato e Manuela Villa

Il comico e la cantante ospiti di Monia Palmieri su Studio 100

Pubblicato

il

Nuova puntata di Diario di note, il programmaconsueto appuntamento settimanale dell’emittente tvregionale Studio 100, visibile in Puglia sui canali 15 o 187 del digitale terrestre ed in streaming, ovunque ci si trovi, sul sito ufficiale dell’emittentewww.studio100.it.

Nella trasmissione condotta dalla presentatrice Monia Palmieri, gli ospiti si raccontano La musica che gli scorre dentro”, leitmotiv delprogramma. Raccontano  momenti del loro diario personale, del loro percorso di vita… e lo fanno attraverso le canzoni della loro vita, quei brani che custodiscono nel cuore.

Nella puntata che andrà in onda domenica 17ottobre alle 21.00 e giovedì 21 ottobre alle 23.15 circa, Monia Palmieri incontra dapprima il bravissimo comico Gianluca Impastato, presenza fissa per tanti anni nel cast del programma tv Colorado.

A seguire la bella e brava cantante Manuela Villa, voce meravigliosa. Una puntata decisamente da non perdere.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Xenìa, lo spettacolo del faro

Cammino in ascolto a Punta Palascia

Pubblicato

il

Appuntamento al Faro di Punta Palascìa di Otranto sabato 16 (ore 14 ed ore 16) e domenica 17 ottobre (ore 11 ed ore 13) con Xenìa, uno spettacolo itinerante, una passeggiata di racconti lungo il sentiero che porta al Faro.

Xenìa è un percorso che spettatori e attori compiranno fisicamente insieme, gli uni accanto agli altri, lungo il sentiero che dalla strada superiore conduce al piazzale del Faro. Ogni passo condurrà verso storie solo all’apparenza diverse, che raccontano di viaggi e dei motivi che spingono i camminanti a muovere quel passo, a superare frontiere, ad ignorare frontiere, alla ricerca di una vita migliore o semplicemente perché mettersi in cammino è già una vita migliore. Ci sarà spazio per le parole, per i silenzi, per la danza e per la musica perché ognuno possa compiere il proprio unico e irripetibile cammino.

Xenia è un viaggio alla ricerca di storie che arrivano al cuore, che tagliano il tempo e lo spazio e aprono verso l’altro. Che non è mai tanto diverso da noi.
Xenìa è l’atto finale di un progetto che ha visto un laboratorio di scrittura creativa con allievi attori e un laboratorio con gli ospiti dei Progetti Sai gestiti da Arci Solidarietà Lecce società cooperativa sociale.

A narrare le storie di viaggio Fabrizio Pugliese e Fabrizio Saccomanno accompagnati dagli allievi attori Giampiera Dimonte, Angela Elia, Luigi Pontrelli. Gli spettatori lungo il percorso incontreranno poi un coro di voci diretto dal maestro Ettore Romano con gli ospiti dei progetti SAI gestiti da Arci Solidarietà Lecce società cooperativa sociale.

Ingresso gratuito ed accesso con Green Pass.
Per info e prenotazioni: urateatro@gmail.com oppure Cell. 328/3284004.


Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus