Connect with us

Botrugno

Incidente sulla 275: un morto

L’incidente tra Botrugno e Scorrano: soccorsi sul posto

Pubblicato

il


Incidente stradale mortale in mattinata lungo la Maglie-Leuca, nel tratto tra Botrugno e Scorrano.





Sono apparse subito gravissime le condizioni di uno dei coinvolti, soccorso sul posto dal 118. Troppo gravi purtroppo le ferite riportate: nulla hanno potuto i soccorritori. Nonostante i tentativi di rianimazione, l’uomo è deceduto sul posto.


Si tratta di Oronzo Cappone, 74enne, di Botrugno, che era alla guida di un Ape Car. Coinvolte nel sinistro due auto una Hiundai Insight e una Lancia Delta.






La coda in direzione nord




La dinamica è ancora in fase di ricostruzione. 





Sulla carreggiata una scia di detriti lasciati dall’impatto e, in entrambi i sensi di marcia, delle lunghe code.


Molte le vetture che hanno già fatto dietrofront, mentre le forze dell’ordine hanno imposto delle deviazioni.


Attualità

Ammodernamento e adeguamento SS 275, si procede a passo d’uomo

Per il primo lotto, da Melpignano a Tricase, si procede con gli espropri in vista dell’ammodernamento e adeguamento della sede stradale, con carreggiate separate e due corsie per senso di marcia, per una larghezza complessiva di 22 metri

Pubblicato

il

Visto la lunga e travagliata gestazione, sulla realizzazione della Statale 275 Maglie -Leuca resta difficile scommetterci un euro.

I segnali però sembrano proprio quelli di un parto imminente, anche se sul termine “imminente”, per le ragioni di cui sopra resteremmo cauti.

Così come vi abbiamo anticipato da questo sito qualche giorno fa, le ultime indicazioni di segno positivo per la fine di una tragicommedia che ha raggiunto vette comiche paragonabili alla Salerno – Reggio Calabria, sono gli espropri dei terreni già notificati.

Circa un mese fa hanno iniziato nella zona di Scorrano, nel primo tratto del primo lotto; negli ultimi giorni gli addetti dell’Anas erano impegnati nella notifica ai proprietari dei terreni nell’ultimo tratto della tangenziale di Tricase (la cosiddetta Cosimina), nei pressi della zona Serrafiche.

La SS 275 “Maglie-Santa Maria di Leuca” rientra tra le previsioni programmatiche di realizzazione delle infrastrutture strategiche.
Il tracciato ha una lunghezza di circa 40 km, dall’innesto con la SS 16 “Adriatica” presso Maglie, fino a Santa Maria di Leuca.

L’ammodernamento e adeguamento dell’itinerario da Maglie a Santa Maria di Leuca è diviso in due lotti, lunghi circa 23 km il primo e 17 km il secondo, entrambi assegnati al commissario straordinario Vincenzo Marzi.

Nel dettaglio, il primo lotto, quello che per ora è l’unico certo di essere cantierizzato in tempi (si spera) ragionevoli, è compreso tra lo svincolo di Maglie Nord e lo svincolo nei pressi della zona artigianale di Tricase; il secondo di cui non è dato conoscere i tempi (se mai verrà realizzato) si dovrebbe sviluppare in continuità con il primo, terminando a Santa Maria di Leuca.

IL PRIMO LOTTO

Il primo lotto è a sua volta diviso in tre stralci funzionali: il primo si estende dal km 0 al km 10, 5 circa (da Melpignano a Scorrano); il secondo fino al km 18,1 (Surano); il terzo fino al km 23,3 (zona industriale Tricase-Specchia-Miggiano). Nel complesso, interessa il territorio dei Comuni di Melpignano, Maglie, Muro Leccese, Scorrano, Botrugno, San Cassiano, Nociglia, Surano, Montesano Salentino, Andrano, Tricase.

Il progetto prevede l’ammodernamento e adeguamento della sede stradale, con carreggiate separate e due corsie per senso di marcia, per una larghezza complessiva di 22 metri.

IL SECONDO LOTTO

Il secondo lotto (se e quando verrà realizzato) riguarderà l’adeguamento della sede stradale dallo svincolo Montesano-Andrano fino a S. Maria di Leuca. Il progetto ha la finalità di completare l’itinerario eliminando gli attraversamenti dei centri abitati di Lucugnano, Alessano, Montesardo e Gagliano del Capo, interessati dall’opera oltre quelli di Miggiano, Specchia, Tricase, Castignano del Capo, Corsano e Tiggiano.

Giuseppe Cerfeda

Continua a Leggere

Botrugno

Ennesimo incidente sulla SS 275 Maglie – Leuca

Auto in coda e traffico rallentato all’altezza dello distributore di carburante, all’inizio della due corsie

Pubblicato

il

Ennesimo incidente sull’asfalto della statale 275 Maglie-Leuca

Questa volta il sinistro se verificato sul tratto tra Maglie e Montesano Salentino, nei pressi del distributore di benzina, praticamente all’inizio della “due corsie”.

Almeno due le auto coinvolte.

Non risulterebbero feriti gravi, intanto si registrano auto in coda e traffico rallentato.

Continua a Leggere

Attualità

Maglie – Leuca: Anas nomina Commissione

L’annuncio dell’on. Andrea Caroppo capogruppo in commissione trasporti: «Nel giro di qualche settimana si provvederà all’aggiudicazione e, di conseguenza, all’inizio dei lavori»

Pubblicato

il

Diciamo la verità: un po’ come la Sora Camilla che tutti la vogliono ma nessuno se la piglia eravamo rassegnati alla irraggiungibilità della SS 275 Maglie-Leuca che ai salentini appariva (ed appare ancora) come una chimera irraggiungibile.

Ebbene, risulta quasi difficile crederci ma «un altro tassello è stato posto per la realizzazione della agognata via: è stata nominata da ANAS la Commissione e nel giro di qualche settimana si provvederà all’aggiudicazione e, di conseguenza, all’inizio dei lavori».

Lo ha annunciato il deputato salentino, l’on. Andrea Caroppo, responsabile trasporti di Forza Italia e capogruppo in commissione trasporti: «Dopo 30 anni di attesa», ha aggiunto, «manca poco al traguardo e finalmente anche il sud Salento potrà avere un’arteria moderna e scorrevole e garantire la mobilità dei cittadini in sicurezza oltra allo sviluppo delle imprese».

La 275 Maglie-Leuca è un’opera fondamentale di cui cittadini avevano ormai perso le speranze ma che presto dunque, dovrebbe avere avrà la firma del Governo.

Incrociamo le dita…

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus