Connect with us

Maglie

Toma Maglie: Lisi ufficializza le dimissioni

Il Direttore sportivo ha “lasciato la squadra, non per mia volontà, ma per problemi personali”. Smentita l’ipotesi Galatina

Pubblicato

il

Da diverse settimane ormai negli spalti giallorossi si era notata l’assenza del Direttore sportivo, Antonio Lisi, che ora, ai nostri taccuini, ufficializza il suo distacco. Il Direttore dichiara di aver “lasciato la squadra, non per mia volontà, ma per problemi personali” e il suo istinto di protezione ha preferito la famiglia anche se a discapito della squadra del cuore.


Si era anche diffusa la voce di un abboccamento tra Lisi e il Galatina ma lo stesso Direttore sportivo, tiene a precisare che “i  colori del cuore restano quelli giallorossi e, nonostante le diverse proposte ricevute, la mia attenzione è sempre per il Toma Maglie,; cerco di tenermi informato e nonostante la mia assenza fisica, resto vicino alla squadra magliese”.


La Società A. Toma Maglie, in merito, ha preferito non lasciare dichiarazioni di nessun genere, salvo ribadire la propria vicinanza, sul piano umano,all’ex Ds Antonio Lisi.

Eleonora Marsella


Attualità

Turismo, colloqui con 125 aziende nei centri per l’impiego

Iniziata la Recruiting Week. Dopo i cpi di Gallipoli e Maglie toccherà a quelli di Galatina e Poggiardo (domani), Campi Salentina, Martano e Tricase (mercoledì 28), Casarano, Lecce e Nardò (giovedì 29). L’ottavo Report delle offerte di lavoro

Pubblicato

il

Una settimana cruciale quella che apertasi oggi: sulla base di un calendario condiviso (scaricabile cliccando qui) fino a giovedì 29 febbraio in tutti i dieci centri per l’impiego dell’Ambito di Lecce si terranno colloqui di selezione per la ricerca di personale nel settore turistico. Si tratta del debutto della prima recruiting week: in totale, sono 1.340 i posti di lavoro a disposizione presso 125 aziende presenti agli appuntamenti. 

Si cercano candidati per coprire numerosi profili professionali: molto richiesti barman e barwoman, camerieri, chef, cuochi e aiuti cuoco, pizzaioli, camerieri ai piani, pulitori, receptionist e addetti booking, pasticcieri. Diverse sono le offerte anche per manutentori di strutture ricettive, bagnini, addetti all’assistenza dei bagnanti (per montaggio ombrelloni, lettini, etc.), portieri e tuttofare d’albergo, aiuti rosticciere. Ci sono poi le figure richieste da resort e strutture di lusso: chef de rang, commis di cucina, di sala o di bar, maître, direttore di sala e addetti al ricevimento, tour organizer, massaggiatori e massaggiatrici in centri benessere, animatori, performer, addetti a sport acquatici.

«Quest’anno», è il commento di Luigi Mazzei, dirigente U.O.Coordinamento Servizi per l’impiego dell’Ambito di Lecce di Arpal Puglia, «l’avvio della stagione turistica già a fine marzo ci ha portato a programmare con largo anticipo le attività di incrocio domanda-offerta. Da qui l’idea di un’intera settimana di colloqui presso i centri per l’impiego. Stiamo profondendo ogni sforzo possibile per arrivare a coprire moltissime posizioni aperte, sempre più qualificate, in un comparto che può e deve provare ad alzare l’asticella della qualità del lavoro offerto»

Gli utenti interessati potranno presentarsi direttamente presso i cpi, dalle ore 14 alle ore 17, muniti di curriculum vitae.

In particolare, oggi, presso i cpi di Gallipoli e di Maglie  i colloqui con i responsabili delle risorse umane di 11 e 13 imprese; domani, martedì 27 febbraio, 9 aziende selezioneranno candidati presso il cpi di Galatina e 11 presso il cpi di Poggiardomercoledì 28, dieci realtà imprenditoriali incontreranno gli utenti presso il cpi di Campi Salentina, 13 presso il cpi di Martano e 14 presso il cpi di Tricase; si chiuderà giovedì 29 febbraio con i colloqui fissati presso i cpi di Casarano, Lecce e Nardò, dove saranno presenti, rispettivamente, 14, 17 e 13 società.

IL REPORT

Intanto, nell’ottavo Report delle offerte di lavoro si contano 399 annunci, per un totale di 1.882 posti disponibili.

Crescono in maniera costante le posizioni aperte nel settore turistico, dove si passa da 1.317 a 1.355 in una settimana, con in testa la costa adriatica (348 posti disponibili), seguita dall’entroterra (259), dalla fascia ionica (221), da Lecce e nord Salento (130) e dal Capo di Leuca (104). Ulteriori 330 posti riguardano una maxi selezione per villaggi turistici sparsi in tutta Italia, oltre che nel Salento.

Nel comparto edile i posti a disposizione sono 191; 47 in quello delle pulizie e multiservizi, anche se molte offerte per le figure di pulitori sono presenti nella sezione turismo perché riguardano il suo indotto.

A seguire, si trovano 37 posizioni nel settore trasporti e riparazione veicoli;32 nel commercio; 29 nel settore amministrativo e informatico e 4 in quello pedagogico. Nella sanità privata e nei servizi alla persona, sono 28 le figure richieste: oltre a sei infermieri, spicca l’offerta di una cooperativa sociale di Galatina, che ricerca un direttore sanitario in possesso di partita Iva e con esperienza decennale.

La figura dovrà essere specializzata in medicina interna: ci si può candidare entro il 12 marzo 2024 su lavoroperte.regione.puglia.it cliccando sull’offerta num. 2029/2024.

Si prosegue con 16 offerte nel settore agricolo, agroalimentare e ambiente; 10 nelle telecomunicazioni; 5 nel settore bellezza e benessere; 24 nel Tac; 8 nell’industria del legno e 19 nel metalmeccanico.

Sono numerose anche le opportunità di lavoro diffuse dalla rete europea dei servizi per l’impiego Eures.

Otto annunci, poi, sono destinati esclusivamente a persone con disabilità e otto a persone iscritte alle cosiddette “Categorie protette”.

Infine, tre annunci riguardano procedure di selezione finalizzate al reperimento di personale per la pubblica amministrazione, in base all’articolo 16 della Legge n.56/87, che regola le modalità di assunzione per lavori, sia a tempo determinato sia indeterminato, per i quali è previsto il solo requisito di istruzione della scuola dell’obbligo.

Tra gli avvisi, quello dell’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Lecce e due del Comune di Casarano.

Le offerte, parimenti rivolte ad entrambi i sessi, sono pubblicate quotidianamente sul portale lavoroperte.regione.puglia.it e sono diffuse anche sulla pagina Facebook “Centri Impiego Lecce e Provincia“, sul portale Sintesi Lecce e sui profili Google di ogni centro per l’impiego.

Le candidature possono essere trasmesse tramite Spid, via mail o direttamente allo sportello presso gli uffici, aperti dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30, il martedì anche nel pomeriggio dalle 15 alle 16.30 e il giovedì pomeriggio su appuntamento.

CLICCA QUI PER CONSULTARE PER INTERO L’8° REPORT DELLE OFFERTE DI LAVORO NELL’AMBITO DI LECCE

 

Continua a Leggere

Appuntamenti

Maglie inaugura la sezione ANPI intitolata alla patriota Virginia Bertini

La sezione magliese dell’Associazione Nazionale Partigiani di Italia questo pomeriggio illustrerà il programma di iniziative per il 2024. Coinvolti i alcuni gruppi di studenti. La presidente Francesca Rol: «Il nostro obiettivo, infatti, è quello di mantenere viva la memoria storica dei fatti che portarono alla liberazione dell’Italia dal nazifascismo, oltre che di riaffermare i valori della Costituzione tra i più giovani»

Pubblicato

il

Avrà luogo a Maglie, questo pomeriggio, a partire dalle 17,30, nella sala conferenze “Ama Salentea”, in via Ospedale 24, l’evento di inaugurazione della sezione ANPI (Associazione Nazionale Partigiani di Italia) appena costituitasi e intitolata a Virginia Bertini, patriota magliese distintasi nelle quattro giornate di Napoli del 1943.

Nel corso dell’evento verrà illustrato il programma di iniziative per il 2024.

Inoltre, si alterneranno le testimonianze di alcuni gruppi di studenti che presenteranno i loro lavori dedicati al tema della Resistenza.

«Abbiamo voluto subito coinvolgere gli studenti», ha dichiarato la presidente della sezione ANPI Maglie, Francesca Rol, «per sottolineare il particolare interesse che la nostra associazione riserva alle scuole di ogni ordine e grado. Il nostro obiettivo, infatti, è quello di mantenere viva la memoria storica dei fatti che portarono alla liberazione dell’Italia dal nazifascismo, oltre che di riaffermare i valori della Costituzione tra i più giovani».

Continua a Leggere

Botrugno

Ennesimo incidente sulla SS 275 Maglie – Leuca

Auto in coda e traffico rallentato all’altezza dello distributore di carburante, all’inizio della due corsie

Pubblicato

il

Ennesimo incidente sull’asfalto della statale 275 Maglie-Leuca

Questa volta il sinistro se verificato sul tratto tra Maglie e Montesano Salentino, nei pressi del distributore di benzina, praticamente all’inizio della “due corsie”.

Almeno due le auto coinvolte.

Non risulterebbero feriti gravi, intanto si registrano auto in coda e traffico rallentato.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus