Connect with us

Attualità

Tricase: Coppola prosciolto, Comune condannato

Riconosciuta «la insussistenza di ipotesi di incompatibilità con l’esercizio dell’attività libero-professionale» e condannato il Comune al pagamento di 9 mila euro

Pubblicato

il

La Corte dei Conti, Sezione Prima Giurisdizionale Centrale d’Appello ribalta la sentenza in primo grado e proscioglie l’ex sindaco Antonio Coppola (difeso dagli avvocati Franco Gaetano Scoca ed Ernesto Sticchi Damiani) condannato il 9 giugno 2017  «al pagamento in favore del Comune di Tricase della somma di euro 254.613,79 oltre accessori per lo svolgimento di attività incompatibile con quella dell’Amministrazione di appartenenza nel periodo 2007-2014 con correlata percezione di indebiti compensi costituenti danno erariale».


L’appello dell’ex sindaco (per «Erronea interpretazione e applicazione di legge e delle norme regolamentari. Erronea presupposizione in fatto, vizio di istruttoria e di motivazione»; «Errata valutazione dell’elemento soggettivo. Errata e omessa, valutazione degli elementi istruttori. Vizio di motivazione»; «In subordine per erronea determinazione del danno ed errata applicazione del potere riduttivo») è stato accolto in toto.


La Corte ha riconosciuto «la insussistenza di ipotesi di incompatibilità con l’esercizio dell’attività libero-professionale dal medesimo prestata, e dal medesimo puntualmente dichiarata».


Per questo la Corte dei Conti – Sezione Prima Giurisdizionale Centrale d’Appello, «definitivamente pronunciando, accoglie l’appello» e «stante il definitivo proscioglimento nel merito dell’appellante, gli onorari e i diritti di difesa sono liquidati a carico dell’amministrazione di appartenenza, nell’importo onnicomprensivo per entrambi i gradi di giudizio di euro 9.000,00, in favore del collegio di difesa».

CLICCA QUI PER LEGGERE LA SENTENZA COMPETA


Giuseppe Cerfeda


Attualità

Tricase, elezioni: prima uscita pubblica di Giovanni Carità

Un centinaio di persone all’incontro organizzato nello spazio all’interno della pineta dell’associazione Heidi. Tre liste in appoggio, compresa quella del MoVimento 5 Stelle. Francesca Sodero candidata alle regionali

Pubblicato

il

Anche se ancora di fatto manca la comunicazione ufficiale l’incontro tenuto nello spazio all’interno della pineta dell’associazione Heidi conferma quanto vi abbiamo anticipato fin da tempi non sospetti: Giovanni Carità sarà nel novero dei candidati sindaco di Tricase alle prossime elezioni amministrative in programma il il 20 e 21 settembre.

Davanti ad un centinaio di persone il primo confronto pubblico da candidato per Giovanni Carità.

All’incontro era presente anche una delegazione del MoVimento 5 Stelle capeggiata da Francesca Sodero e Zaccaria Sodero.

I pentastellati appoggeranno con una propria lista col logo 5 Stelle la candidatura a sindaco di Carità.

Saranno tre in totale le liste che sosterranno l’insegnante del “Comi”: oltre a quella dei 5 Stelle, pare certo che saranno presentate altre due liste civiche.

Intanto Francesca Sodero  ha pubblicato su facebook un lungo post per ufficializzare la sua candidatura «nella lista regionale dei candidati consiglieri del Movimento 5 Stelle che supporterà la candidata Presidente per la Regione Puglia Antonella Laricchia».

Clicca qui per leggere per intero il post di Francesca Sodero

 

Continua a Leggere

Attualità

Il corto di Winspeare nel Castello di Tutino

Pubblicato

il

Il suggestivo corto del regista Edoardo Winspeare girato nel (e per) il Castello di Tutino è online. La pagina Facebook CastellodiTutino lo ha condiviso nelle scorse ore. Eccolo di seguito.

Continua a Leggere

Attualità

Meteo: allerta gialla anche sul Salento

L’arrivo del fronte freddo sulla preesistente aria caldo umida potrebbe dar luogo a fenomeni violenti con grandine e forti raffiche di vento

Pubblicato

il

Allerta gialla diramata dalla Protezione Civile Puglia su tutto il territorio regionale, Salento compreso.

L’allerta gialla vale da mezzogiorno di oggi fino alle 20 di domani, giovedì 5 agosto.

Le previsioni infatti configurano per questo periodo precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale su Puglia centro-settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati; da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale sul resto della Puglia, con quantitativi cumulati generalmente deboli.

In particolare, però, puntando l’obiettivo sul Salento, l’allerta riguarda l’arrivo del fronte freddo sulla preesistente aria caldo umida che può dar luogo a fenomeni violenti con grandine e forti raffiche di vento.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus