Ancora droga in terrazzo: arresto a Taviano

Due arresti in poche ore per della droga…nascosta in terrazzo.
Dopo il fermo di Matino, con l’ausilio dell’unità cinofila, nel pomeriggio di ieri i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione a casa di un 25enne di Taviano monitorato da tempo da militari in borghese.
Il sospetto viavai da casa del giovane (G. D. M. le sue iniziali) era fondato:  sul terrazzo nascondeva ben 16 piante di marijuana di altezza variabile tra i 60 cm e i 180 cm. In casa anche 5 confezioni in cellophane con altri 100 grammi di “erba” già esiccata e pronta per lo spaccio, occultata sotto i cuscini di un divano.
Sequestrato anche diverso materiale plastico utilizzato per il confezionamento e circa 250 euro in banconote di piccolo taglio ritenute provento illecito dell’attività di vendita di droga.

Al termine delle attività, sentito anche,il Pubblico Ministero di turno della Procura di Lecce, Maria Rosaria Micucci, il 25enne è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed associato presso la Casa Circondariale di Lecce.

 

 

 

Tags:


Commenti

commenti