Connect with us

Cronaca

Controlli a tappeto: a Depressa “coltivazione” di marijuana

In azione nel weekend anche i cani antidroga. Denunciato un 22enne di Tricase in seguito a perquisizione domiciliare. I controlli stradali invece han portato a 2mila e 500 euro di contravvenzioni

Pubblicato

il

I Carabinieri della compagnia di Tricase, nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, lo scorso fine settimana hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio nelle località balneari comprese tra il Ciolo di Gagliano del Capo e Salve.


L’obiettivo, oltre alla prevenzione delle stragi del sabato sera, è stato anche quello di prevenire i reati predatori in danni dei turisti e i reati in materia di stupefacenti. E proprio in merito a quest’ultimo ambito, i militari, con la collaborazione dei colleghi del Nucleo Cinofili di Bari, hanno denunciato a piede libero, per detenzione e coltivazione di stupefacenti, P.A. 22enne di Tricase, residente a Depressa. L’uomo è stato denunciato al termine di una perquisizione domiciliare nei suoi confronti che ha portato al sequestro di 5 piante di marijuana, 43 grammi di stupefacente dello stesso tipo e 15 semi di cannabis indica.


Al termine del servizio sono stati segnalati anche 10 giovani del luogo per uso non terapeutico di sostanze stupefacente, in particolare marijuana; mentre 7 persone sono state denunciate per guida in stato di ebrezza alcolica. Un 20enne di Taurisano è stato invece deferito per guida senza patente, perché mai conseguita, e ad altre dieci persone è stata ritirata la patente di guida.

Il totale delle contravvenzioni elevate al codice stradale è di 2mila e 500 euro, mentre sono 97 le persone nei cui confronti si è proceduto alla identificazione e 48 gli autoveicoli controllati.


Cronaca

Maglie, l’assessore Sticchi annuncia: “Sono negativo al Covid”

Pubblicato

il

L’assessore Marco Sticchi di Maglie annuncia la sua negativa al Covid con un post Facebook.

Sticchi era in autoisolamento in seguito a contatti intercorsi nel mese di luglio.

“Con estrema gioia”, scrive, “vi informo che oggi, alle ore 9.30 mi è stato comunicato l’esito del tampone rinofaringeo: sono negativo.
In questo momento di euforia ringrazio coloro i quali non mi hanno mai abbandonato in questi giorni di incertezza e non hanno mancato di manifestarmi affetto e vicinanza incondizionati.
Giunga, altresì, il mio ringraziamento allo studio dentistico del dott. Vanni Stefanelli per la professionalità e la scrupolosità anche in questa situazione di difficile gestione.
Nell’attesa che termini il prescritto periodo di quarantena, un grazie a tutti Voi amici.
E ricordate, mai abbassare la guardia, perché il
pericolo è dietro l’angolo. Non è una vergogna, non è un discredito: perciò vi esorto a non nascondervi ed ad agire con responsabilità, nella tutela della salute del prossimo!”

Continua a Leggere

Attualità

Rsa Campi: paziente positivo non ha contagiato nessuno

Pubblicato

il

Sospiro di sollievo a Campi dove l’esito dei tamponi sul personali e gli ospiti della RSA San Raffaele di Campi è stato per tutti negativo.

Dopo la notizia del contagio di un ospite, un uomo di Trepuzzi, tutti coloro che erano entrati in contatto con il paziente risultato positivo al Coronavirus, sono stati sottoposti ai dovuti controlli.

“Tutti gli interessati sottoposti al test diagnostico del tampone hanno avuto un risultato negativo che scongiura quindi, fortunatamente, la presenza di altri contagi e dimostra, ancora una volta, la gestione attenta e rigorosa della struttura da parte dei dirigenti e del personale del San Raffaele”, scrivono.

“Le procedure di controllo e le misure di prevenzione continueranno ad essere mantenute anche nei prossimi giorni al fine di garantire la sicurezza di tutti”

Continua a Leggere

Cronaca

Con lo scooter contro la chiesa: grave 17enne

Pubblicato

il

Brutto incidente per un ragazzo in sella al suo scooter a Uggiano la Chiesa.

Il giovane, 17enne, è finito contro la parete di una chiesa dopo esser andato fuori strada.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione radiomobile di Maglie ed il 118.

Violento l’impatto: il ragazzo è stato trasportato d’urgenza in ospedale.
È ricoverato al Vito Fazzi dove è stato sottoposto ad accertamenti urgenti.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus