Scossa di terremoto nel Salento

Powered by WP Bannerize

E’ stata la scossa di terremoto più vicina alla penisola salentina che si sia registrata negli ultimi anni, ma a dispetto della poca distanza in pochi pare l’abbiano avvertita.

Nella serata di ieri, poco prima delle 19, il Canale d’Otranto ha tremato. Magnitudo 3.2 su scala Richter, profondità tra i 35 ed i 40 chilometri e distanza dalle nostre coste irrisoria: appena 15 miglia da Castro.

Capita spesso che terremoti più lontani, spesso anche con epicentro in Grecia, vengano avvertiti da quasi tutto il Salento. Ieri invece è solo scattato un preallarme: i vigili del fuoco sono stati avvisati per tempo del pericolo, ma non hanno ricevuto alcuna richiesta di intervento. Le poche segnalazioni sono arrivate dai Comuni più a sud, come Andrano, Tricase e Gagliano del Capo, dove qualcuno ha avvertito il movimento tellurico.

Tags:

Powered by WP Bannerize


Commenti

commenti