Scoperta discarica abusiva a San Cassiano

A San Cassiano, i Carabinieri della Stazione di Nociglia, al termine di indagini conseguenti a specifico servizio con l’ausilio sei rilievi aereofotografici del 6° Elinucleo dei Carabinieri, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria: A.M.M. 40enne e A.C. 45enne  entrambi di Botrugno. I due, rispettivamente in qualità di gestore  e proprietario di un fondo agricolo con superficie di circa mq.4023, avevano realizzato una discarica abusiva con relativo stoccaggio di rifiuti speciali, in violazione leggi speciali vigenti in materia.


Commenti

commenti