Connect with us

Cronaca

Taurisano: rapina in casa di anziani con bastone

Già arrestati Pierre Luigi Malagnino, 20 anni, e M.M. 16enne entrambi del posto. Indagini in corso per identificare il terzo complice.

Pubblicato

il

I Carabinieri della Stazione di Taurisano con la collaborazione del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Casarano, hanno tratto in arresto, perché ritenuti responsabili di rapina, consumata presso una abitazione del luogo, Pierre Luigi Malagnino, 20enne di Taurisano già noto alle forze dell’ordine e M.M. 16enne anche lui di Taurisano e censurato e già noto alle forze di polizia.

Nella serata di mercoledì 16 gennaio, alle 19 circa,  tre giovani con volto coperto da passamontagna si sono presentati presso l’abitazione di una coppia di anziani coniugi del luogo, residenti in contrada ”Spani”,  riusciti ad accedere all’interno, armati di un bastone con un particolare manico a forma di uncino, hanno colpito con lo stesso l’anziana donna, (procurandole piccole lesioni ad una mano giudicate guaribili in pochi giorni), e facendosi  consegnare, dietro minaccia il denaro presente in casa per un valore di 200 euro. Dopo aver rovistato all’interno dell’abitazione si sono impossessati anche di qualche monile in oro (collana, orecchini, fedi nunziali), per poi dileguarsi e darsi a precipitosa fuga a piedi. I Carabinieri di Taurisano allertati da alcuni parenti delle vittime hanno subito avviato le indagini che hanno consentito di fermare (sulla base delle informazioni acquisite e dalla descrizione fisica dei soggetti) i due giovani del luogo. Nel corso dei successivi accertamenti esperiti e da attività investigativa sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro il bastone utilizzato per colpire la signora, nonché un paio di scarpe ancora bagnate e lavate con varichina (utilizzata per rimuovere la presenza di eventuali tracce) rinvenuta all’interno di una vaschetta solitamente preposta per il lavaggio di indumenti (ritrovati durante la perquisizione a casa del minore).

A casa del Malagnino sono stati rinvenuti e sequestrati una tuta di colore blu, una felpa e scarpe di ginnastica, ancora sporche di terra. Tutti indossati utilizzati nel corso rapina. Indagini proseguono al fine di rinvenire la refurtiva ed identificare l’altro complice autore del reato.

Malagnino è già stato condotto presso la Casa Circondariale di Lecce, il sedicenne presso il carcere Minorile di Monteroni .

Cronaca

Tricase: semaforo spento e nuovo incidente in via Roma

Pubblicato

il

Una mancata precedenza ad uno degli incroci più trafficati del paese ha provocato un incidente in serata a Tricase.

Dopo le 22, una Audi A2 ed una Alfa Romeo 147 si sono scontrate nei pressi di Piazza Cappuccini, all’incrocio tra le vie Roma e Cadorna.

Data l’ora e la zona, in molti tra i presenti in centro si sono soffermati attorno alle auto coinvolte. Fortunatamente però l’incidente non sembra aver provocato gravi conseguenze agli occupanti delle due vetture.

Si tratta tuttavia del secondo sinistro in pochi giorni allo stesso incrocio. Appena una decina di giorni fa altre due vetture erano rimaste coinvolte in un tamponamento. Anche lì mancata precedenza e poca prudenza anche se, come in molti hanno fatto notare, la riaccensione dei semafori (da qualche settimana costantemente lampeggianti) non guasterebbe.

Continua a Leggere

Cronaca

Incidente sulla Maglie-Lecce: lamiere accartocciate e feriti

Pubblicato

il

Altro brutto incidente nel pomeriggio di oggi poco dopo quello registrato sulla strada statale 274 all’altezza di Patú.

Siamo sulla statale 16, nel tratto Maglie-Lecce all’altezza di Cursi.

Per motivi ancora da chiarire due vetture si sono violentemente scontrate dopo le 18.

Ad avere la peggio una Opel Meriva portata via con carro attrezzi. Sul posto la polizia stradale e il 118.

Il traffico è rimasto bloccato nel punto dell’incidente per qualche mezz’ora.

Continua a Leggere

Cronaca

Incidente sulla Ss274: soccorsi all’uscita per Patú

Pubblicato

il

Un incidente stradale si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 4 giugno, sulla strada statale 274 che collega Santa Maria di Leuca a Gallipoli.

Lo scontro, che ha visto protagoniste due vetture, si è verificato nei pressi dell’uscita per Patú.

Necessario l’intervento del 118 per soccorrere i coinvolti, trasportati in ospedale per accertamenti. Fortunatamente nessuno sarebbe in condizioni preoccupanti. Sul posto anche i carabinieri.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus