Connect with us

Cronaca

“Ridammi la droga”: arresto per rapina

Sottrae portafogli con 60 euro e malmena due connazionali: marocchino in manette

Pubblicato

il

Ha rapinato picchiato due connazionali per poi sottrargli 60 euro.

È finito in arresto così, nella serata di ieri, il marocchino Khalid Harbi, 28 anni, residente a Poggiardo. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato raggiunto dalla “misura coercitiva di custodia cautelare in carcere” per il reato di rapina aggravata, perpetrato la sera dello scorso 11 marzo.

khalid poggiardoQuel giorno l’uomo si presentò in casa di due suoi connazionali, colpì al volto uno di loro e gli puntò alla gola un coltello: lo accusava di avergli sottratto un grosso quantitativo di  stupefacente e, sotto la minaccia della lama, gli intimava di restituirglielo. Vista ignorata la sua richiesta, il 28enne si impossessò del portafogli della vittima, contenente i suddetti 60 euro, continuando a percuoterla e passando poi anche dal secondo malcapitato. A quest’ultimo, nella successiva visita in ospedale, furono riscontrati tagli alla mano, alla testa e sul naso.

Nella perquisizione a casa del sospetto aggressore, i carabinieri hanno recuperato un fazzoletto intriso di sangue, a parziale riscontro dei fatti riportati dalle vittime ed in aggiunta al riconoscimento fotografico.

Di ieri poi l’arresto: dopo le formalità di rito, Khalid Harbi è stato accompagnato presso la casa circondariale di Lecce.

Corsano

Va al mare da solo, trovato senza vita in auto

Ritrovamento scioccante a Corsano: imprenditore del posto perde la vita per cause in fase di accertamento

Pubblicato

il

Esce per andare al mare e non fa più ritorno: ritrovato in auto senza vita.

Dramma a Corsano dove un uomo del posto, un 55enne imprenditore, è deceduto per motivi ancora da accertare.

Si era allontanato da casa nel pomeriggio di ieri per andare al mare e non vi ha fatto più ritorno. Il ritardo aveva fatto scattare l’allarme e le ricerche. In breve è stato ritrovato nella sua vettura, esanime.

In tarda serata la salma è stata trasportata presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Aggiornamenti nelle prossime ore.

Continua a Leggere

Cronaca

Schianto e ribaltamento, paura all’incrocio

Impatto tra Punto e Panda, quest’ultima finisce a ruote per aria: nessuna grave conseguenza per i coinvolti

Pubblicato

il

Il botto ed il cappottamento, tutto in pochi spaventosi attimi.

È accaduto ieri sera dopo le 20 all’altezza di un incrocio, tra Melendugno e Borgagne.

Coinvolte una Fiat Punto ed una Fiat Panda. Quest’ultima ha finito per ribaltarsi sull’asfalto, rimanendo adagiata sul tettuccio.

118 e vigili del fuoco hanno raggiunto il punto dell’incidente assieme alle forze dell’ordine.

Per fortuna per i coinvolti nessuna ferita grave.

(foto da pagina Facebook “Melendugno.net”)

Continua a Leggere

Cronaca

Ennesimo incidente: muore scooterista

Impatto violentissimo contro auto sulla via per il mare

Pubblicato

il

Non c’è tregua sulle strade del Salento. Quello degli incidenti sembra un bollettino di guerra.

Ennesimo sinistro nelle scorse ore. Stavolta sulla Veglie-Porto Cesareo.

Lo scontro ha coinvolto un’Audi ed uno scooter. L’uomo alla guida del mezzo a due ruote, un 67enne, ha perso la vita. Vani i soccorsi.

Il motociclo è praticamente maciullato. Non ci sarebbero altri feriti.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus