Connect with us

Tricase

Tricase: il centrosinistra ci riprova con Totò Carbone

Segnali di coesione e Carbone ci starebbe ripensando. Il sindaco: “Non possiamo disperdere un patrimonio politico e di idee. Sono ottimista”

Pubblicato

il

Segnali d’accordo nell’area di centrosinistra a Tricase. Dopo il “No, grazie” di venerdì scorso di Totò Carbone si sono susseguiti gli incontri per ricucire il rapporto all’interno delle fazioni in seno al Pd e al centrosinistra tricasino e si sta cercando un’unione di intenti che si, spera, faccia fare un passo indietro al candidato in pectore Carbone.

Totò Carbone

Ottimista anche il sindaco uscente Antonio Coppola che ha confermato gli incontri e i passi avanti: “Speriamo di arrivare molto presto ad una soluzione unitaria. Tutti sappiamo che sarebbe un grande peccato disperdere un patrimonio politico e di idee. Passi avanti? Direi di si”. E riguardo a Carbone: “Sono fiducioso. La rinnovata unità potrebbe averlo convinto. Ci sta pensando e spero che alla fine accetti”.

In mattinata si era diffusa la voce di una candidatura di Nunzio Dell’Abate, ipotesi però presto tramontata. In effetti non è probabile che la maggioranza uscente possa appoggiare una candidatura dopo cinque anni di aspra lotta in consiglio comunale sfociata spesso e volentieri in carte bollate e aule di tribunale.

Intanto sull’altro fronte, quello dei moderati, Carlo Chiuri (Cambiamenti per Tricase) continua a fare incetta di liste in appoggio e dopo Udc, Direzione Italia e Noi per Tricase incassa il sostegno anche di “Tricase Punto a Capo ( e sono cinque!). – clicca qui

Gli altri candidati sono Francesca Sodero (Movimento 5 Stelle, il 1° maggio – ore 17 – in piazza Pisanelli ci sarà Alessandro Di Battista per “incoraggiare” la candidata) – clicca qui – e Pasquale Santoro (LiberaTricase). – clicca qui

Giuseppe Cerfeda

 

Appuntamenti

Tricase Porto: viviamo il mare, la spiaggetta per tutti

Incontro promosso dall’associazione Dai Reagiamo, dalla Lega Navale, dal Rotary Club Tricase- Capo di Leuca e dal Porto Museo, con il patrocinio della Città di Tricase

Pubblicato

il

Domenica 20 ottobre, alle 10, si terrà un incontro per progettare una nuova spiaggetta del porto accessibile a tutti.

Appuntamento sulla terrazza della Lega Navale e davanti la spiaggetta.

L’incontro è promosso dall’associazione Dai Reagiamo, dalla Lega Navale sezione di Tricase, dal Rotary Club Tricase- Capo di Leuca e dal Porto Museo, con il patrocinio della Città di Tricase.

Continua a Leggere

Attualità

Tricase: lavori in strada

Cantiere aperto e lavori in corso questa volta in Via Duca D’Aosta ed in via San Leonardo a Tutino per il rifacimento del manto stradale

Pubblicato

il

Tratti di strada rimessi a nuovo, segnali di speranza, per un paese che a volte dà l’impressione di fare acqua da tutte le parte e non sono per le strade bucherellate.

Cantiere aperto e lavori in corso questa volta in Via Duca D’Aosta ed in via San Leonardo a Tutino per il rifacimento del manto stradale.

In attesa di sapere qualcosa in più sulla sorte dell’amministrazione a Tricase dove il sindaco, lo ricordiamo, è dimissionario (clicca qui), la città vede nuovi cantieri in strada.

Subito dopo toccherà alle vie San Gaetano e dei Fiori (ancora a Tutino) e Sant’Agostino (nel rione di Sant’Eufemia) e poi i pressi di piazza Santa Lucia sarà rifatto il manto stradale di via Bottazzi.

A seguire le altre, in una logica che segue il criterio dell’importanza delle strade in riferimento alla densità di traffico e dell’attraversamento obbligatorio soprattutto per i mezzi di soccorso.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Smarrimenti tra Corigliano, Salve e Lucugnano

L’Associazione Archès ha scelto location che hanno rappresentato delle avanguardie su determinate tematiche, quali la filosofia, lo sviluppo felice, la restanza

Pubblicato

il

Una rassegna di eventi con filo conduttore il tema dell’economia del bello, in un mondo legato alle tecnologie e al virtuale, spesso stretto da logiche finanziare.

Lunedì 14 ottobre, alle 12, nella sala conferenze stampa di Palazzo Adorno, a Lecce, si terrà la presentazione di Smarrimenti 2019, progetto promosso dall’Associazione culturale Archès, nell’ambito del “Programma Straordinario 2018 in materia di Cultura e Spettacolo” della Regione Puglia.

L’Associazione Archès ha scelto location in Comuni che hanno rappresentato delle avanguardie su determinate tematiche, quali la filosofia, lo sviluppo felice, la restanza.

La proposta progettuale si articolerà in diverse attività, quali dialoghi con autori vari, mostre e seminari, che si svolgeranno nei comuni di Corigliano d’Otranto (ente capofila del progetto), Salve e Palazzo Comi a Lucugnano (foto grande in alto).

Interverranno: Dina Manti, sindaco di Corigliano d’Otranto e consigliere provinciale con delega alle Politiche culturali; Loredana Capone, assessore all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia; Francesco De Giorgi, assessore al Turismo del Comune di Salve; Melissa Calò, in rappresentanza di Archès.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus