Connect with us

Cronaca

Rapine nel basso Salento: 4 arresti

Fermati 4 banditi ritenuti responsabili di 15 rapine consumate tra il 2011 e il 2013 in danno di Uffici Postali, sdistribuotri di benzina, supermercati, farmacie, ecc.

Pubblicato

il

I carabinieri hanno eseguito 4 arresti nella prima mattinata di oggi.

I quattro arrestati sono tutti di Ugento: Daniele Deiana, Salvatore De Gaetani ed i fratelli Andrea e Vincenzo Minicozzi. Deiana e Vincenzo Minicozzi erano agli arresti domiciliari per altre vicende.

Si tratta dei banditi ritenuti responsabili di 15 rapine consumate tra il 2011 e il 2013 a danno di Uffici Postali, supermercati, farmacie e altro, tutto nell’area del basso Salento.

Secondo gli inquirenti i 4 sarebbero stati gli autori di almeno 13 rapine (più una tentata), tra il 2011 e il 2012, tutte effettuate nel sud del Salento.

Le modalità sempre le stesse: utilizzavano auto rubate qualche giorno prima salvo poi abbandonare dopo la rapina; armi in mano (fucile o pistola), rapidità e anche violenza.

Tra i colpi attribuiti alla banda ugentina anche quelli agli uffici postali di Morciano di Leuca (maggio del 2011, bottino 40mila euro), e di Patù nel novembre del 2011 (bottino 15mila euro). I quattro banditi non si accontentarono dell’incasso ma derubarono anche gli atterriti clienti di preziosi, borse e contanti dei clienti.

Furono anche gli autori dell’improvvido assalto ad una famigli augentina proprietaria in loco di un supermercato. All’orario di chiusura li bloccarono in strada e spaventandoli sparando un colpo in aria tolsero loro l’intero incasso della gironata pari a circa 17mila euro.

Agli ugentini finiti in manette sono attribuiti anche i raid alle stazioni di servizio di Casarano, Ruffano e Ugento.

Leggi qui nel dettaglio tutte le rapine.

Aradeo

Cede cric, ferito meccanico

Stava cambiando pneumatico a tir: trasportato d’urgenza in ospedale

Pubblicato

il

Incidente sul lavoro in mattinata ad Aradeo dove un meccanico è rimasto ferito mentre cambiava uno pneumatico.

L’uomo era sotto ad un tir quando improvvisamente il cric ha ceduto ed il mezzo lo ha colpito.

L’episodio è accaduto nel parcheggio del supermercato che si colloca dinanzi al municipio di Aradeo.

Soccorso dal 118, il malcapitato, un ragazzo di 24 anni, è stato trasportato d’urgenza al “Fazzi” di Lecce. Intanto il posto è stato raggiunto anche dagli ispettori Spesal che hanno appurato che sul siano rispettate tutte le norme di sicurezza presso il luogo di lavoro del meccanico stesso.

Continua a Leggere

Cronaca

SS 274: brutto incidente tra auto e motoape

Soccorsi sul posto e rallentamenti: traffico deviato temporaneamente su uno svincolo

Pubblicato

il

Incidente dopo il tramonto sulla Strada Statale 274 che collega Leuca a Gallipoli.

Il sinistro, registrato poco prima delle 21, è avvenuto nei pressi di Taviano.

I mezzi coinvolti sono andati quasi distrutti. Si tratta di una Toyota e di un Motoape. I resti hanno ostacolato e rallentato il traffico, che è poi stato deviato dalle forze dell’ordine in direzione dello svincolo per Melissano.

Sono due i feriti. La peggio l’ha avuta l’uomo a bordo del Motoape: lo schianto lo ha sbalzato fuori dal mezzo, sull’asfalto. Per lui corsa in ospedale in codice rosso.

Non sarebbero gravi invece le condizioni dell’altro uomo coinvolto.

Continua a Leggere

Cronaca

Ruffano, incendio in centro nella notte

Fiamme accanto a portone su Corso Margherita di Savoia

Pubblicato

il

Mistero a Ruffano dove, nella notte, un piccolo incendio è divampato nel cuore della notte.

Le fiamme hanno preso vita in pieno centro, su Corso Margherita di Savoia, nei pressi del portone di una abitazione.

I vigili del fuoco del Distaccamento di Tricase sono accorsi sul posto ed hanno domato il rogo. I carabinieri indagano sull’accaduto per risalire ad eventuali responsabili.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus