Triste scoperta a Castro: Tartaruga spiaggiata

È accaduto questo pomeriggio tra i blocchi del Porto turistico di Castro. Alcuni passanti si sono imbattuti in un bellissimo esemplare di “caretta-caretta” di 50 kg e lungo circa 110 cm. L’enorme tartaruga giaceva purtroppo senza vita sul cemento del bagnasciuga.

È stata immediatamente allertata la guardia costiera e sul posto è anche giunto il Vicesindaco di Castro Aberto Antonio Capraro che insieme ad altri compaesani ha aiutato a rimuovere l’animale.

Queste le parole del Vicesindaco : “Non è la solita immagine positiva di promozione del territorio. È forte e dolorosa. Ma tant’è. Oggi pomeriggio, sulla nostra costa, si è spiaggiato questo magnifico esemplare, morto per cause naturali o forse no. Il messaggio è non smettere mai di tutelare la natura e il nostro mare, anche e soprattutto di fronte ad incoerenze macroscopiche di quei governi che, da un lato deliberano le aree marine protette, dall’altro consentono e difendono gasdotti e trivellazioni”.

Domani mattina i veterinari della Asl procederanno alle operazioni di rito e si indagherà sulle possibili cause del decesso.

Tags:


Commenti

commenti