Il 61° Stormo inaugura il “Nido Degli Aquilotti”

Inaugurato presso l’aeroporto militare di Galatina un asilo nido destinato, oltre che ai figli del personale militare e civile della Base, anche ai piccoli delle famiglie residenti nei comuni limitrofi.

Il servizio, attivato per migliorare la qualità della vita del personale dipendente, è infatti aperto anche alla società civile, a conferma, ancora una volta, degli ottimi rapporti esistenti tra la Base aeronautica e la popolazione salentina.

La struttura, simpaticamente denominata “Nido degli Aquilotti”, è stata realizzata recuperando vecchi locali ormai dismessi ed è capace di accogliere fino a 16 bambini.

All’inaugurazione erano presenti il Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare, generale di squadra aerea Umberto Baldi, l’Ordinario Militare Monsignor Santo Marcianò, e numerose autorità locali tra cui i sindaci dei paesi vicini.

Il col. pilota Luigi Casali, comandante dell’aeroporto, ha sottolineato che “la realizzazione dell’asilo nido costituisce un significativo traguardo per migliorare la qualità della vita del personale, recependone bisogni e aspettative”. Il generale Baldi, nel corso del suo intervento, ha posto l’accento sul processo di internazionalizzazione della scuola di volo di Galatina che “porta indubbi benefici all’intero Sistema-Paese”; ha voluto infine rimarcare il forte connubio della Base aerea con il territorio circostante.

Tags:


Commenti

commenti