Mi noche te Tango, a Galatina

Partirà il 27 dicembre alle 19.00 nella Chiesa dei Battenti di Galatina, con il concerto “MI NOCHE TE TANGO”, la rassegna musicale natalizia “Note Battenti” con la direzione artistica del Maestro Gianluigi Antonaci, compositore e musicista. “Mi noche te Tango” è un viaggio nella musica argentina, Buenos Aires e il suo tango, dai grandi classici al tango nuevo.

La storia del Tango “un pensiero triste che si balla”, raccontata attraverso un concerto intimo, con la voce di Lucia Conte e il bandoneón di Luca Barrotta.

La rassegna, organizzata da Tracce Creative APS, in collaborazione e con il supporto dell’Assessorato alle Attività Produttive e dell’Assessorato alla Cultura della Città di Galatina, nelle persone degli Assessori Nico Mauro e Cristina Dettù, rientra all’interno delle iniziative natalizie “Natale in tutti i Sensi” della Città di Galatina. “Note Battenti” è realizzata grazie al supporto di numerosi partner privati.

La rassegna proseguirà il 30 dicembre con “INCANTESIMI Fiabe e Leggende della Terra d’Oriente” dalle Fiabe Italiane di Italo Calvino, con Vanessa Gravina e Salvatore Della Villa, le musiche di Gianluigi Antonaci, la partecipazione del soprano Cristina Fina e di Filippo De Carlo, per la regia di Livio Galassi. Il fascino arcaico delle fiabe legate alle terre di Puglia, messe in voce in un sacro tempio dove i solenni miti religiosi ospiteranno, benevoli, antiche affabulazioni popolate da maghi e sirene.

Infine il 2 gennaio l’Ensemble Concentus, gruppo di musica antica, concluderà la rassegna con “DAL CIEL VENNE MESSO NOVELLO Il racconto di Natale di Nostro Signore” con letture, canti e musiche per la Natività. Un viaggio letterario e musicale nella fede e nella devozione semplice ma autentica del medioevo, evocando con antichi suoni e linguaggi, la religiosità di un’epoca erroneamente definita oscura. Attraverso la lettura di testi tratti dalle Laude medievali e dalle fonti francescane, si racconterà l’annuncio dell’Arcangelo Gabriele, il “Sì” di Maria, l’umile nascita del Divino Fanciullo, lo stupore e la gioiosa adorazione dei pastori e dei Magi. Le musiche saranno eseguite su copie fedeli di strumenti antichi.

Ingresso Gratuito per tutti gli eventi – Chiesa dei Battenti, Piazzetta Galluccio – centro storico di Galatina

Tags:


Commenti

commenti