Connect with us

Sport

I leccesi offrono ospitalità ai tifosi del Cagliari

Prima di rientrare nelle loro abitazioni, i giallorossi hanno offerto ospitalità nelle loro case ai tifosi sardi

Pubblicato

il

Il maltempo, talvolta, porta buoni frutti.

La partita Lecce-Cagliari prevista per ieri sera è stata rinviata al pomeriggio di oggi (alle 15) a causa del nubifragio che si è abbattutto (e si sta abbattendo) sul Salento. I tifosi del Lecce allora hanno deciso di compiere un gesto che è stato molto apprezzato dalla squadra ospite: i giallorossi, prima di rientrare nelle loro abitazioni, hanno offerto ospitalità nelle loro case ai tifosi sardi, per permettergli di restare a Lecce e seguire l’incontro.

Un gesto che ha fatto il giro del web e che, chissà, potrebbe aprire la strada ad un gemellaggio tra le tifoserie.

Sport

Lecce-Inter: biglietti da 60 euro in su

Comunicato ufficiale con prezzi e data apertura vendite

Pubblicato

il

È arrivato nelle scorse ore l’atteso comunicato dell’Unione Sportiva in merito alla vendita dei biglietti per il match casalingo contro l’Inter di Antonio Conte.

L’apertura delle vendite è prevista per lunedì 13 dalle ore 10.

La partita, valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A, è in programma domenica 19 gennaio alle ore 15.

Le tariffe (le stesse della partite contro la Juventus dello scorso ottobre): 60 euro un biglietto per le curve, 100 per la tribuna est e 120 per la tribuna est inferiore.

Continua a Leggere

Sport

Vittoria Genoa con moviola bollente: Sticchi Damiani non ci sta

Pubblicato

il

A dispetto del vento freddo che sta spazzando il Salento, sale la temperatura in casa Lecce in vista del match che domani vedrà i giallorossi contrapposti all’Udinese di Gotti.
Spettatori interessati, i tifosi del Lecce hanno seguito con attenzione la sfida di questo pomeriggio tra Genoa e Sassuolo.

Tra questi anche il presidente del Lecce, Sticchi Damiani, che a fine gara (conclusasi per 2a1 per i genoani) ha postato un breve, allusivo ma eloquente status Facebook per commentare l’andazzo dell’incontro del Ferraris: “Tutto molto chiaro…“.

Il presidente del Lecce si riferisce alla direzione di gara dell’arbitro Irrati che, stando anche alle proteste del Sassuolo, avrebbe nettamente favorito il Genoa, diretta concorrente della squadra salentina nella corsa alla salvezza.

La moviola in effetti vede un rigore generoso concesso ai locali per fallo su Sanabria. Un altro rigore, stavolta non concesso al Sassuolo, per un intervento sospetto del portiere Perin (alla prima da “figliol prodigo” dopo il ritorno dalla Juventus) su Djuricic. Poi un gol annullato proprio a Djuricic per presunto tocco di mano che sembrerebbe, invece, di pancia. Polemiche anche per il gol vittoria di Pandev arrivato su una rocambolesca azione di contropiede dei grifoni nata da un recupero palla di Criscito su Berardi viziato nettamente da un fallo.

Per chiudere in bellezza, resta un dubbio tocco di mano di Pajac, del Genoa, nella propria area allo scadere, con rigore non concesso ai neroverdi.

Continua a Leggere

Sport

Lecce sconfitto ancora: 2-3

Pubblicato

il

Inizio spigliato del Lecce che ritrova il capitano Mancosu dal primo minuto.

In panchina Mihajlovic segue il Bologna con attenzione.

Dopo 11 minuti il var annulla un meraviglioso gol di Babacar. Il senegalese aveva trovato la rete con un destro di collo pieno a incrociare dalla destra sul palo opposto.

Pericolosissimo il Bologna con una imbucata per Palacio che si trova a tu per tu col portiere giallorosso che lo neutralizza.

Il Lecce ci prova con capovolgimenti improvvisi ma sterili.

Minuto 18: ancora Bologna. Sfiora il palo Orsolini.

Cala il ritmo dopo una mezz’ora arrembante.

Primi ammoniti al 41esimo, uno per parte: Tachtsidis e Medel.

Vantaggio ospite a 2 minuti dall’intervallo. Segna Orsolini su cross rasoterra dal vertice sinistro dell’area di Sansone.

Nella ripresa esce subito un tutt’altro che brillante Tachtsidis per far posto a Shakov.

Raddoppia Soriano. Lecce in seria difficoltà.

Liverani prova di nuovo il tutto per tutto: dentro Farias al posto di Tabanelli al 61.

Tracollo giallorosso: segna ancora Orsolini al minuto 65.

Cattive notizie anche dagli altri campi. Il Brescia scavalca il Lecce, ora terzultimo in classifica, con un gol di Balotelli a Parma.

Gol della bandiera per il Lecce al minuto 86 con Babacar.

Gol del 3a2 di Farias al minuto 90.

Piccola consolazione il pareggio del Parma col Brescia nel finale.

Vano lo sforzo finale dei giallorossi. Finisce 2a3.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus