Galatone: ubriaco alla guida, causa incidente e aggredisce Carabiniere

(4 agosto) – Durante la notte appena trascorsa, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato Stefano Manisco, 44enne del posto, già noto alle forze dell’ordine per reati di varia natura. In seguito ad un banale incidente, un leggero tamponamento avvenuto in via XX Settembre, una pattuglia impegnata in attività di perlustrazione veniva inviata dalla Centrale operativa sul luogo del sinistro per effettuare i rilievi stradali.

A quel punto il Manisco, uno degli autisti coinvolti nel sinistro, allo scopo di evitare di farsi identificare da parte dei militari, si è scagliato con calci e pugni contro uno di loro, causandogli lesioni giudicate guaribili in pochi giorni. Il Manisco è poi risultato, all’Ospedale di Galatina, in stato di ubriachezza con un tasso alcolemico nel sangue pari a 1,93 g/l, cioé quasi 4 volte superiore al limite consentito. E’ stato associato presso la Casa circondariale di Lecce.

Tags:


Commenti

commenti