Connect with us

Attualità

La Pizzica conquista Cuba

La pizzica conquista il pubblico de L’Avana. Concerto dell’Orchestra Popolare in Avenida Galliano per celebrare i 500 anni della nascita della capitale cubana

Pubblicato

il

La Notte della Taranta conquista Cuba a ritmo di pizzica.

Un concerto indimenticabile per l’Orchestra Popolare che ha celebrato, il 6 novembre,  il 500° anniversario della nascita de L’HABANA con uno spettacolo di due ore in Avenida Galliano, conosciuta come Avenida Italia, nel centro storico della capitale, patrimonio mondiale dell’Unesco.

Una festa popolare all’aperto  illuminata dal Planetario, le Luci d’Artista di Carmelo Giammello. 20 brani della tradizione salentina che hanno fatto ballare migliaia di spettatori. Un incontro tra pizzica e salsa, tra culture popolari che ha entusiasmato il pubblico.

Diretta da Daniele Durante, l’Orchestra Popolare a Cuba con Stefania Morciano (voce e tamburello), Salvatore Galeanda (voce e tamburello), Valerio Bruno (basso), Antonio Marra (batteria), Gianluca Longo (mandola), Giuseppe Astore (violino), Leonardo Cordella (organetto) e i ballerini Serena Pellegrino e Marco Martano, ha proposto un repertorio carico di ritmo da Pizzica di Taranto a Pizzica di San Vito, da Pizzica di Ostuni all’immancabile Aria Caddhipulina in un viaggio emozionante  tra le sonorità del Salento.

Non potevano mancare le ronde spontanee per le vie della città caraibica: il 7 novembre a Bodeguita del Medio con un omaggio a Ernest Hemingwai, assiduo frequentatore del quartiere; l’8 novembre davanti al mausoleo di Santa Clara; il 9 novembre a Callejon de Hamel con la mescolanza tra  pizzica e rumba.

Il progetto è nato dalla collaborazione tra Fondazione La Notte della Taranta, Unione dei Comuni della Grecìa salentina e AICEC Italia che da 4 anni cura Calle Italia, piattaforma di interscambio culturale ed economico tra i due Paesi.

La tappa di Cuba chiude il #tarantatour2019 con un successo fatto di emozioni. Un anno davvero speciale per l’Orchestra Popolare ambasciatrice della pizzica nel mondo che ha raggiunto Russia, Albania, Argentina e Grecia nel 2019, spiega il Presidente della Fondazione La Notte della Taranta Massimo Manera. Siamo già a lavoro per il tour internazionale del 2020 che porterà la cultura popolare salentina ad Hong Kong”.

L’Orchestra Popolare sarà protagonista del Capodanno di Modena il 31 dicembre e del Capodanno di Gallipoli l’1 gennaio 2020.

Attualità

Rientri record in Puglia: il secondo giorno “senza frontiere” nel dettaglio

Pubblicato

il

Se ne parla già da ieri anche sui quotidiani nazionali: il numero di arrivi in Puglia, dopo l’apertura agli spostamenti tra Regioni, è da record.

Numeri superiori a quelli delle altre regioni. Numeri, beninteso, prevedibili: la Puglia non scopre certo oggi di avere migliaia di figli sparsi per il Paese e per il mondo interno. Persone alle quali è stato chiesto a gran voce (dalla comunità prima ancora che dalle autorità) di rinviare il più possibile il rientro a casa. A tempi migliori. Tempi che, stando a numeri e leggi, per tantissimi pugliesi sono finalmente arrivati.

I numeri

Se nel pomeriggio del 3 di giugno erano già oltre 6mila le autosegnalazioni sul portale online della regione (andato in tilt nelle prime ore di Fase 3), l’indomani, il 4 giugno, a metà giornata è stata superata quota 20mila.

Dalla Lombardia la più grande fetta di arrivi: il 34,8%. Seguono l’Emilia Romagna (13,7%) e poi sotto il 7%, Campania, Veneto e Piemonte. 

Si contano anche spostamenti di persone provenienti dall’estero. Sempre a mezzogiorno di ieri, erano in 749.

È la Svizzera la prima nazione per numero di autosegnalazioni: 26,7%. Poi la Germania col 17,6%. In tanti arrivano anche da Gran Bretagna, Francia e Polonia.

Continua a Leggere

Attualità

La Puglia riparte: 448 milioni di aiuti, anche a fondo perduto

Pubblicato

il

Dopo le tante le riunioni di questi giorni con le associazioni di categoria, i sindacati, gli operatori di tutti i settori produttivi, la Regione Puglia annuncia l’arrivo dei nuovi strumenti per la ripartenza.

Sono online i nuovi avvisi Microprestito (Lift), Titolo II Capo 3 Circolante (Lift Plus) e Titolo II Capo 6 Circolante (Lift Plus), gestiti da Puglia Sviluppo in qualità di organismo intermedio e finanziario.

“Un’importante iniezione di liquidità, del valore di 448 milioni di euro, per far fronte alla carenza di liquidità determinata dalla emergenza sanitaria da Covid 19 e far ripartire il nostro tessuto produttivo”, spiega Loredana Capone.

“Tutti i settori produttivi e dei servizi, tutta la filiera allargata del turismo, le imprese culturali e le partite iva iscritte alla Camera di Commercio potranno partecipare”, commenta. “Le parole d’ordine sono: liquidità immediata e una quota di fondo perduto”.

Ecco i link:

*Avviso Microprestito Circolante*
https://www.regione.puglia.it/web/competitivita-e-innovazione/-/microprestito-circolante

*Avviso Titolo II Capo 3 Circolante*
https://www.regione.puglia.it/web/competitivita-e-innovazione/-/titolo-ii-capo-3-circolante

*Avviso Titolo II Capo 6 Turismo Circolante*
https://www.regione.puglia.it/web/competitivita-e-innovazione/-/titolo-ii-turismo-capo-6-circolante

Continua a Leggere

Attualità

Tricase: lavori in corso nella nuova area mercatale

Gli operai stanno asfaltando quell’area dove un tempo erano ospitati circo e giostre

Pubblicato

il

Lavori in corso nella Zona 167 in quella che sarà la nuova area mercatale.

Gli operai stanno finendo di asfaltare lo spiazzo dove un tempo erano ospitati il circo e/o le giostre e dove, dal 9 giugno, sarà ospitato una parte del mercato settimanale che dovrebbe riprendere a pieno regime il 9 giugno prossimo.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus